Che cosa posso fare se il mio conto e-mail / profilo di rete sociale è stato piratato?

Cercate innanzitutto di riprendere il controllo della messaggeria elettronica contattando il fornitore del servizio, che in questi casi può aiutarvi ed eventualmente bloccare il conto. Potete anche sporgere denuncia alla polizia, dato che l'accesso indebito a un sistema per l'elaborazione di dati costituisce un reato penale. Cambiate inoltre le password che utilizzate per altri servizi on-line poiché i malintenzionati potrebbero esserne venuti a conoscenza. Ricordatevi infine di fornire un altro indirizzo e-mail per reimpostare la password e di informare tempestivamente tutte le persone i cui dati figurano nel conto piratato.

In merito al pirataggio di messaggerie elettroniche e ai tentativi di truffa, troverete maggiori informazioni sul sito del Servizio di coordinazione per la lotta contro la criminalità su Internet (SCOCI): http://www.cybercrime.admin.ch/kobik/it/home/aktuell/news/2012-03-02.html.

Per ulteriori dettagli sugli accorgimenti da adottare in caso di pirataggio di un profilo Facebook: https://www.facebook.com/report/ (Protezione di un account compromesso).

https://www.edoeb.admin.ch/content/edoeb/it/home/protezione-dei-dati/Internet_und_Computer/servizi-online/media-sociali/che-cosa-posso-fare-se-il-mio-conto-e-mail---profilo-di-rete-soc.html