Informazioni personali

Ovviamente è ammissibile chiedere dati relativi all’identità come pure dati di contatto delle persone che sottoscriveranno il contratto di locazione in qualità di parti contraenti o di garanti (nome e cognome, data di nascita, indirizzo, numero di telefono).

Le domande relative allo stato civile, al luogo d’origine, alla nazionalità o alla religione dei candidati all’alloggio non sono per principio ammesse, poiché non sono in generale pertinenti ai fini della scelta del futuro inquilino.

La domanda relativa alla nazionalità della persona interessata, accompagnata dall’informazione riguardante il tipo di permesso di soggiorno e la data di scadenza dello stesso, è tuttavia ammessa nella misura in cui la durata del soggiorno può influenzare la durata del contratto.

Un documento di legittimazione (p. es. copia del documento d’identità, del permesso di soggiorno, ultimi tre conteggi dello stipendio) potrà essere esibito dal candidato definitivamente scelto al momento della preparazione del contratto di locazione, sempre che permetta di verificare le informazioni fornite nel modulo della domanda di locazione.

A condizione che il locatore abbia informato il candidato all’alloggio e quest’ultimo lo autorizzi espressamente, il locatore può richiedere a terzi referenze sul suo conto in relazione alla conclusione del contratto di locazione. Il locatore dovrà contattare le referenze soltanto se il potenziale locatario entra seriamente in considerazione per la scelta finale. Egli deve limitarsi a chiedere a queste terze persone conferma delle informazioni fornite dalla persona interessata.

Webmaster
Ultima modifica 27.11.2017

Inizio pagina

https://www.edoeb.admin.ch/content/edoeb/it/home/protezione-dei-dati/wohnen-und-verkehr/Anmeldeformulare_Mietwohnungen/Fragen/Personenbezogene_Angaben.html