Nuova regolamentazione dell’UE sulla protezione dei dati

Il nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati (GDPR) è entrato in vigore il 25 maggio 2018 in tutta l’Unione europea (UE). Il GDPR può essere direttamente applicabile a tutti gli attori attivi sul territorio dell’Unione europea. Le nuove norme conferiscono ai cittadini più controllo sui loro dati personali, responsabilizzano maggiormente le imprese riducendo nel contempo i loro oneri dichiarativi e rafforzano il ruolo delle autorità di protezione dei dati. Questo testo di riferimento per l’Europa a ripercussioni dirette su numerose imprese svizzere.

Il 23 novembre 2018 il Comitato europeo per la protezione dei dati (EDPB) ha pubblicato le linee guida 3/2018 sul campo di applicazione territoriale del GDPR («Guidelines 3/2018 on the territorial scope of the GDPR (Article 3)», in inglese). Tali orientamenti sono oggetto di una consultazione pubblica fino al 18 gennaio 2019, dopodiché possono essere modificati.

Spiegazioni del DFGP concernenti l'obbligo di notificare violazioni della protezione dei dati personali secondo l'articolo 33 RGPD.

Strumenti pratici delle autorità di protezione dei dati

Webmaster
Ultima modifica 26.11.2018

Inizio pagina

https://www.edoeb.admin.ch/content/edoeb/it/home/documentazione/basi-legali/Datenschutz%20-%20International/DSGVO.html