Inchiesta contro fedpol e UDSC

Berna, 21.06.2023 - L'IFPDT avvia un’inchiesta sugli Uffici federali di polizia (fedpol) e della dogana e della sicurezza dei confini (UDSC) poiché sussitono indizi di violazioni potenzialmente gravi delle norme sulla protezione dei dati.

Il 13 aprile 2023, l'IFPDT ha avviato un’inchiesta preliminare in merito alle questioni sollevate dalla Aargauer Zeitung l'11 aprile 2023 sulla legittimità dell'accesso dei dipendenti dell'Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini (UDSC) al registro nazionale di ricerca RIPOL gestito dall'Ufficio federale di polizia (fedpol). Nel corso della procedura preliminare d’inchiesta i due uffici federali hanno presentato le loro osservazioni sui fatti occorsi.

All'inizio di giugno 2023, i due uffici federali hanno informato l'IFPDT, prima verbalmente e poi anche per iscritto tramite il portale di notifica per le violazioni dei dati dell'IFPDT, che la collaborazione con il fornitore di software Xplain AG aveva condotto a violazioni della sicurezza dei dati con rischi potenzialmente elevati per le persone interessate.

Dopo aver valutato le osservazioni ricevute dai due uffici federali in merito agli accessi al RIPOL in questione e le precisazioni relative alle violazioni della sicurezza dei dati segnalate in relazione alla società Xplain AG, l'IFPDT ha concluso la procedura preliminare e il 20 giugno 2023 ha avviato un’inchiesta formale nei confronti di entrambi gli uffici per indizi di violazioni potenzialmente gravi delle norme sulla protezione dei dati.

Al momento non è possibile fornire ulteriori informazioni sul procedimento in corso


Indirizzo cui rivolgere domande

Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza (IFPDT), tel. +41 58 464 94 10, info@edoeb.admin.ch


Pubblicato da

Incaricato federale della protezione dei dati e per la trasparenza
https://www.edoeb.admin.ch/edoeb/it/home.html

Webmaster
Ultima modifica 16.05.2023

Inizio pagina

https://www.edoeb.admin.ch/content/edoeb/it/home/kurzmeldungen/nsb_mm.msg-id-95882.html