Accertamento dei fatti: trattamento dei dati in seno al servizio dei medici di fiducia della CSS Assicurazione

Nell'ambito della sua funzione di organo di sorveglianza sulla protezione dei dati, l'Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza (IFPDT) ha disposto un accertamento dei fatti presso il servizio dei medici di fiducia della CSS Assicurazione. Viste le irregolarità emerse, il 17 aprile 2007 ha emanato all'attenzione della CSS sei raccomandazioni che la cassa malati ha accolte. Come da noi suggerito, si è sottoposta a un audit esterno. Auspichiamo che altre imprese e istituzioni ne seguano l’esempio e si sottopongano a audit esterni a scadenze regolari.

https://www.edoeb.admin.ch/content/edoeb/it/home/protezione-dei-dati/gesundheit/assicurazione-malattie-infortuni/accertamento-dei-fatti--trattamento-dei-dati-in-seno-al-servizio.html