Contratto modello per l'esternalizzazione (outsourcing) di trattamenti di dati all'estero

Questo contratto modello è stato elaborato dall'IFPDT in collaborazione con David Rosenthal dello studio legale Homburger di Zurigo. Esso serve a garantire una protezione adeguata dei dati personali secondo l'articolo 6 capoverso 2 lettera a LPD in caso di trasmissione di dati all'estero per un trattamento (a scopo di esternalizzazione).

Se una ditta svizzera intende far trattare la sua collezione di dati in un paese che non conosce una protezione di dati adeguata, l'IFPDT consiglia assolutamente la stipulazione di un simile contratto per la regolamentazione della comunicazione di dati oltre i confini nazionali. Esso è elaborato appositamente per le ditte elvetiche e si basa sul diritto svizzero, ma rispecchia ampiamente i contratti modello già esistenti nell'ambito dell'UE e dei Safe Harbour Agreements (i contratti modello della Commissione dell'UE possono tuttavia essere utilizzati per i rapporti con la Svizzera con i necessari adeguamenti concernenti la protezione dei dati personali di persone giuridiche e dei profili personali).

Il contratto di esternalizzazione non esonera la società che ha effettuato la trasmissione dalla sua responsabilità in caso di pregiudizio nei confronti delle persone interessate.
https://www.edoeb.admin.ch/content/edoeb/it/home/protezione-dei-dati/handel-und-wirtschaft/imprese/notifica-delle-collezioni-di-dati/contratto-modello-per-l-esternalizzazione--outsourcing--di-tratt.html