Gruppo di coordinamento di controllo di Eurodac

Il gruppo di coordinamento di controllo di Eurodac (Eurodac SCG) è una piattaforma nell'ambito della quale le autorità di protezione dei dati responsabili del controllo del sistema d'informazione Eurodac collaborano. Eurodac SCG è composto di un rappresentante delle autorità di protezione dei dati di ogni Stato membro e del Garante europeo della protezione dei dati (GEPD). Il segretariato del SCG VIS è messo a disposizione dal GEPD.

Eurodac è il sistema d'informazione centrale dell'Unione europea delle impronte digitali nel settore dell'asilo. Contribuisce all'applicazione efficace della convenzione di Dublino per determinare parte contraente competente per l'esame di una domande di asilo. Il GEPD controlla il trattamento dei dati personali nel sistema d'informazione Eurodac (unità centrale) e la loro trasmissione agli Stati membri. Le autorità incaricate della protezione dei dati negli Stati membri controllano i trattamenti dei dati effettuati dalle autorità nazionali, come la trasmissione di questi dati all'unità centrale.

Eurodac SCG è incaricato di coordinare le attività di controllo e le ispezioni comuni, di verificare il rispetto delle disposizione di protezione dei dati del regolamento Eurodac come di elaborare raccomandazioni  destinate agli Stati membri e all'unità centrale. Nel corso di questi riunioni regolari, i partecipanti procedono a un scambio di esperienze, discutono di problemi comuni legati al modo di funzionamento del Eurodac e cercano delle soluzioni. Degli rappresentanti dei servizi della Commissione europea e dell'Agenzia eu-LISA dell'Unione europea partecipano anche a questi riunioni.

Nel link indicato qui sotto, troverete diverse informazioni concernente il Eurodac SCG. Potete in particolare scaricare il regolamento interno del gruppo di coordinamento, i rapporti d’attività, i rapporti dei controlli effettuati, ecc:

Informazioni complementari

https://www.edoeb.admin.ch/content/edoeb/it/home/protezione-dei-dati/polizia--difesa--migrazione/gli-accordi-di-schengen-e-dublino/gruppo-di-coordinamento-di-controllo-di-eurodac.html