Polizia

Accertamento dei fatti da parte dell’IFPDT: utilizzo dei profili del DNA nel procedimento penale

Nell'ambito dell'accertamento dei fatti sono stati controllati l'ufficio di coordinamento DNA (responsabile della banca dati CODIS), i Servizi AFIS DNA (responsabili della banca dati IPAS) nonché la piattaforma di comunicazione Message Handler. Presso la fedpol l'IFPDT ha innanzitutto chiesto e analizzato i documenti sul trattamento dei dati, sui singoli processi e sul relativo flusso di dati, mentre presso l'ufficio di coordinamento DNA dell'Istituto di medicina legale dell'Università di Zurigo-Irchel e presso i Servizi AFIS DNA della fedpol, l'IFPDT ha osservato come i dati vengono trattati.

https://www.edoeb.admin.ch/content/edoeb/it/home/protezione-dei-dati/polizia--difesa--migrazione/polizia.html